italianistica.ch

Sito ufficiale delle Cattedre svizzere di Italianistica

Ciclo autunnale di conferenze “L’Italia e la musica” all’Università di Ginevra

        Primo incontro: Giovedì, 20 ottobre 2016: La lingua più musicale del mondo – incontro con Leonardo García Alarcón. Un direttore d’orchestra, che all’inizio del 2017 condurrà “Il Giasone” di Francesco Cavalli al Grand Théâtre de Genève, ci spiega in che modo l’italiano ha dominato per secoli il mondo dell’opera. Secondo incontro: Mercoledì, 16 novembre 2016: Ma cosa vuoi che sia una canzone – incontro con Giuseppe Antonelli. Un linguista, che è anche un brillante.. Read More

Segmentazioni testuali del parlato e dello scritto. Sintassi, prosodia, punteggiatura.

Progetto di collaborazione scientifica e culturale tra l’Università di Basilea e l’Università di Firenze, a partire dal 01.10.2015. Direttori: prof. Dr. Angela Ferrari e prof. Dr. Massimo Moneglia.

Intertestualità ariostesca: presenza dei “Cinque Canti” nella terza edizione del “Furioso”

Durata del progetto: 1° settembre 2014 – 31 agosto 2017 Progetto di ricerca finanziato dal Fondo Nazionale Svizzero per la Ricerca Scientifica n.ro P0FRP1_155430. Scopo della presente ricerca è di offrire un quadro dettagliato dei rapporti intertestuali tra i Cinque Canti e le diverse fasi elaborative dell’Orlando Furioso, con particolare riferimento alla terza edizione del poema. Le analogie tra le due opere saranno analizzate dapprima attraverso un confronto lessicale, al.. Read More

Lʼevoluzione delle strutture metriche e della loro concezione durante i primi secoli della tradizione letteraria italiana

Fellowship Marco Praloran – Fondazione Ezio Franceschini (Firenze)/Université de Lausanne Il progetto indaga le forme metriche dei primi secoli della poesia italiana, e si propone di capire come poeti attivi in ambienti differenziati per cultura e tradizione impiegavano e interpretavano tali forme. Considerata la scarsità delle indicazioni ricavabili dalla trattatistica antica, le norme valide fra Due e Trecento vanno in gran parte ricavate da un’attenta analisi delle abitudini metriche implicite,.. Read More

A resilient legacy: Giacomo Leopardi’s Zibaldone di pensieri

Progetto finanziato dall’Unione Europea – Marie Curie Integration Grant – FP7-PEOPLE-2011-CIG 293852 Obiettivo del progetto è uno studio sistematico del condizionamento esercitato dalla pubblicazione dello Zibaldone sulla ricezione di Leopardi nei secoli XX e XXI. Il progetto è diviso in tre parti, corrispondenti a tre distinte fasi della ricezione leopardiana, caratterizzate da diversi modelli e strategie ermeneutiche: 1898-1947, 1947-1998 e post-1998. Il progetto ambisce a identificare le particolari circostanze storiche, socio-culturali e tecnologiche sottese allo.. Read More

Le funzioni informativo-testuali della punteggiatura nell’italiano contemporaneo, tra sintassi e prosodia

Progetto di ricerca finanziato dal Fondo Nazionale Svizzero per la Ricerca Scientifica – (PUNT-IT) FNS nr. 100012_156119 Direzione: Prof. Dr. Angela Ferrari (Università di Basilea) Collaboratori: Letizia Lala (postdoc), Fiammetta Longo (dottoranda), Filippo Pecorari (postdoc), Roska Stojmenova (postdoc) Durata: 01.02.2015-31.01.2018 Riassunto    

Italian Constituent Order in a Contrastive Perspective

Progetto di ricerca finanziato dal Fondo Nazionale Svizzero per la Ricerca Scientifica – ICOCP – FNSRS PP00P1_133716/1 Direzione: Ass. Prof. Dr. Anna-Maria De Cesare (Università di Basilea) Collaboratori: Rocío Agar Marco (dottoranda), Ana Albom (dottoranda), Laura Baranzini (postdoc, fino al 30.7.2013), Doriana Cimmino (dottoranda), Davide Garassino (postdoc) Collaboratori esterni: Prof. Dr. Andrea Dufter (Universität München), Prof. Dr. Elisabeth Stark (Universität Zürich), Prof. Manuel Barbera (Università di Torino) Durata: 01.09.2011-31.08.2015 Riassunto.. Read More

La scrittura oggi, tra parlato e lingua mediata dalla rete. Aspetti teorico- descrittivi, diagnosi e interventi didattici

Progetto di ricerca finanziato dal Fondo Nazionale Svizzero per la Ricerca Scientifica – FNS Nr. 13DPD3_136603 Direzione: Dr. Simone Fornara (SUPSI/DFA) Collaboratori: Luca Cignetti (SUPSI/DFA), Angela Ferrari (Università di Basilea), Marco Guaita (UIM), Letizia Lala (Università di Losanna, Alessandra Moretti (UIM) Durata: 01.12.2011-30.11.2014 Riassunto

Studio e commento dell’epistolario Carlo Emilio-Enrico Gadda

Durata del progetto: novembre 2011 – febbraio 2015 Progetto di dottorato (Università di Pavia, IT) Le 130 lettere che i fratelli Gadda si scrissero tra il 1906 e il 1918 forniscono elementi per ricostruire la biografia dello scrittore e l’ambiente sociale e familiare degli anni giovanili; danno testimonianza di un particolare momento della storia italiana; mettono in evidenza il rapporto affettuoso e insieme conflittuale che univa i due fratelli. L’epistolario.. Read More

Edizione critica e analisi del commento di Guglielmo Capello al “Dittamondo” di Fazio degli Uberti

Durata del progetto: 1° ottobre 2013 – 30 settembre 2015 Progetto di ricerca finanziato dal Fondo Nazionale Svizzero per la Ricerca Scientifica n.ro PBFRP1_145883 Il commento di Guglielmo Capello al “Dittamondo” di Fazio degli Uberti è un fondamentale strumento d’indagine sulla cultura della corte Estense nel primo Quattrocento: attinge a testi, la cui circolazione è attestata in Italia solo nella seconda metà del secolo, dimostrando, contrariamente a quanto tradizionalmente ritenuto,.. Read More