Durata del progetto: 1° gennaio 2014 – 31 dicembre 2016

Progetto di ricerca finanziato dal Fondo Nazionale Svizzero per la Ricerca Scientifica n.ro 100012_149237/1

Il progetto mira a una nuova edizione del centinaio di rime che compongono il corpus lirico di Giuliano de’ Medici. Oltre alla ricostituzione di una veste testuale più attendibile e sicura, anche attraverso il consistente ampliamento dei testimoni censiti, lo studio intende proporre un inquadramento cronologico e storico-critico più ampio e preciso di quelli fin qui esperiti, collocando la scrittura del figlio di Lorenzo il Magnifico entro la rete di contatti con il mondo delle corti al cui centro si trovò a operare.

Responsabile del progetto: prof. Uberto Motta.

Ricercatore: dr. Giacomo Vagni (post-doc, Università di Friburgo)